Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa
Italian English French Portuguese Spanish

"La dieta mediterranea diventa legge regionale: a mensa nelle scuole"

  • Giovedì, 18 Ottobre 2018

Non è solo promozione, ma insegnare un corretto stile alimentare fin da piccoli, improntato alla Dieta mediterranea, patrimonio immateriale Unesco dal 2010. È l'obiettivo della legge approvata in Consiglio regionale della Campania, con 36 voti favorevoli, dal titolo «Disciplina per l'orientamento al consumo dei prodotti di qualità e per l'educazione alimentare nelle scuole»: asili nido, scuole dell'infanzia e primaria. La Dieta meditarranea, che ha il suo 'cuore' nel Cilento, è indicata come stile alimentare che «allunga la vita»: basti pensare ai tanti centenari che vivono nel Cilento.

Così diventa legge imparare a mangiare sano e di qualità. Il testo intende, così, promuovere e valorizzare la «cultura alimentare» attraverso un approccio sistematico attento non soltanto prodotti soggetti interessati, ma anche soprattutto alle relazioni che legano tra loro. Attraverso questo approccio, si tende a «sensibilizzare le giovani generazioni verso un'idea di qualità più complessiva che coinvolga benessere del singolo, della società, dell'ambiente». E tutto alla riscoperta dell'agricoltura come fonte primaria di cibo, centrale nella promozione di uno sviluppo sostenibile.


Meddiet - Il portale della Dieta mediterranea" è un progetto dell'Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza. Progetto realizzato con il contributo del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – Decreto ministeriale n. 93824 del 30 dicembre 2014.

Viale Regina Elena , 295 - 00161 Roma
Tel. 06-81100288 Fax 06-6792048
P.I. 08134851008
Privacy Policy