Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa
Italian English French Portuguese Spanish

"Sanità, l'Onu riconosce il valore della dieta Mediterranea"

  • Giovedì, 20 Dicembre 2018
  • Autore: Anna Maria Liguori

Cessato allarme all'Onu per parmigiano, prosciutto e olio di oliva. L'Assemblea Generale ha adottato oggi a New York una Risoluzione delle Nazioni Unite su "salute globale e nutrizione" che contiene indicazioni operative finalizzate a promuovere diete e stili di vita salutari e ad affrontare il problema della malnutrizione e della cattiva alimnetazione: la Risoluzione boccia, a differenza del primo testo presentato il 12 novembre scorso al Palazzo di Vetro, la necessità di adottare etichette sulle confezioni e maggiore tassazione per dissuadere dal consumo dei cosiddetti "cibi nocivi" per sale, zucchero e grassi. Grazie anche agli sforzi della delegazione italiana, il testo - adottato con 157 voti a favore, due no e un'astensione - fa appello agli Stati Membri a promuovere "diete e stili di vita sani, inclusa attività fisica, attraverso azioni e politiche per porre in atto tutti gli impegni legati alla nutrizione compresi quelli assunti dai Capi di stato e Governo nei vertici sulle malattie non trasmissibili e dall'Oms".

L'Onu ha approvato il testo di risoluzione sulla lotta alle malattie non trasmissibili rivedendo il modello di etichettatura, passando da quello cosiddetto a semaforo, dove si indicano la "bonta" o la "pericolosita" degli alimenti (riporta per 100 grammi di alimento il contenuto in grassi, grassi saturi, sale e zuccheri ed evidenzia con i colori del semaforo i valori elevati, di media e bassa intensità) a quello "nutrizionale" in cui viene riportata semplicemente la percentuale di nutrienti per visualizzare le componenti nutrizionali quali calorie, grassi, zuccheri e sale.


Meddiet - Il portale della Dieta mediterranea" è un progetto dell'Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza. Progetto realizzato con il contributo del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – Decreto ministeriale n. 93824 del 30 dicembre 2014.

Viale Regina Elena , 295 - 00161 Roma
Tel. 06-81100288 Fax 06-6792048
P.I. 08134851008
Privacy Policy