Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa
Italian English French Portuguese Spanish

"Il ruolo dell’Europa per il futuro della Dieta Mediterranea"

  • Venerdì, 07 Dicembre 2018

Nel Parlamento Europeo un meeting di ricercatori internazionali.

Difendere e promuovere lo stile alimentare mediterraneo è una delle principali azioni che oggi possono essere intraprese per la salute dei cittadini europei. È per questo che ricercatori internazionali, riuniti a Bruxelles nel Parlamento Europeo, hanno chiesto l’istituzione di una Giornata Europea della Dieta Mediterranea, dedicata alla promozione di questo stile di vita nei Paesi membri.

Al meeting, dal titolo “Dieta Mediterranea: il segreto di una vita più lunga al tempo della globalizzazione”, promosso dall’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS) hanno partecipato il professor Giovanni de Gaetano, Presidente I.R.C.C.S. Neuromed, i ricercatori del Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione dello stesso istituto, il ricercatore spagnolo Ramon Estruch, e lo studioso greco Dimosthenis Panagiotakos. Ad essi si sono affiancati parlamentari europei ed esponenti del mondo della produzione agroalimentare.

Malattie cardiovascolari e tumori rappresentano i due grandi killer del mondo occidentale, con oltre il 60 percento delle morti attribuibile a queste due principali patologie croniche. A queste si aggiungono, e diventeranno sempre più importanti con l’allungamento della vita media, le malattie neurodegenerative. Tutte queste patologie hanno un’origine complessa, nella quale entra in gioco una intricata interazione tra genetica e ambiente, in cui lo stile di vita ha un ruolo cruciale. L’astensione dal fumo, l’attività fisica, l’alimentazione, sono i tre pilastri sui quali costruire il futuro della propria salute.


Meddiet - Il portale della Dieta mediterranea" è un progetto dell'Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza. Progetto realizzato con il contributo del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – Decreto ministeriale n. 93824 del 30 dicembre 2014.

Viale Regina Elena , 295 - 00161 Roma
Tel. 06-81100288 Fax 06-6792048
P.I. 08134851008
Privacy Policy