Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa
Italian English French Portuguese Spanish

"Buona, sana, giusta la dieta mediterranea per vivere a lungo"

  • Martedì, 04 Dicembre 2018
  • Autore: Laura Montanari

In Italia il 36,8 per cento dei ragazzi fra i 5 e 19 anni è in sovrappeso, un dato che cresce tra gli adulti. “È un errore non consumare pasta, olio e verdure”. Scienziati a confronto, oggi e domani, al Forum Barilla di Milano

Dietrofront, tornare alle radici da cui ci siamo allontanati: a tavola con la dieta mediterranea, antidoto contro molte malattie e elisir di lunga vita, o il rischio è andare incontro a problemi di salute. In Italia il 36,8 per cento dei bambini e dei giovani in età compresa fra i cinque e i diciannove anni è in sovrappeso. Un dato che negli adulti sale al 58 per cento, e in Grecia diventa il 60 per cento. Se la bilancia schizza verso l’alto non è quasi mai un buon segno. Sovrappeso e obesità, così come le scelte alimentari sbagliate e uno scorretto stile di vita, hanno effetti negativi sul nostro benessere, con rischi di diabete e problemi cardiovascolari. I nemici in campo vanno dai grassi saturi alle bevande molto zuccherate, dagli alimenti a basso contenuto di fibre al solito junk food. Su questi temi un parterre di scienziati internazionali si confronta, oggi e domani, al Forum internazionale su Alimentazione e Nutrizione che si tiene a Milano al Pirelli Hangar Bicocca. «Sarebbe un doppio errore abbandonare la dieta mediterranea», spiega Gabriele Riccardo, endocrinologo e docente all’universitá Federico II di Napoli, «primo perché è provato che fa vivere mediamente più a lungo, non a caso l’Italia è il secondo Paese più longevo dopo il Giappone e poi per la salute dell’ambiente».


Meddiet - Il portale della Dieta mediterranea" è un progetto dell'Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza. Progetto realizzato con il contributo del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – Decreto ministeriale n. 93824 del 30 dicembre 2014.

Viale Regina Elena , 295 - 00161 Roma
Tel. 06-81100288 Fax 06-6792048
P.I. 08134851008
Privacy Policy